Aloe come integratore alimentare: depurare e curare


February 10, 2017 Facebook Twitter LinkedIn Google+ Info e News


succo di aloe puro disintossicante

Il nostro organismo ogni giorno accumula tossine e perde sostanze nutritive, nella quotidianità ha sempre necessità di reintegrare e, come ben sappiamo, principalmente dall’alimentazione tramite cibo e acqua.

Ma non solo. Diverse sostanze che la natura ci offre, da millenni, fortificano il nostro corpo e rendono possibile la depurazione dalle tossine, oltre a reintegrare diverse sostanze e minerali utili al benessere e alla salute.

Vitamine e oligoelementi nell’Aloe Vera

La ricchezza dell’estratto di questa pianta, è racchiuso proprio in tali sostanze, presenti in abbondanza nel succo puro di Aloe Vera. Come integratore alimentare, l’Aloe apporta al nostro organismo diverse vitamine tra cui la A, C, E, K, B2, B6 e la vitamina B12.

Inoltre, contiene sali minerali e oligoelementi come calcio, ferro e zinco, manganese, rame e selenio, supportati anche dall’acido germanico, dalla presenza di proteine e amminoacidi.

Nel succo puro di Aloe Vera, sono contenuti gli ingredienti per il mantenimento della nostra salute ma anche per una corretta depurazione dell’organismo, con la possibilità di eseguire un trattamento disintossicante che va dai 30 ai 90 giorni, bevendo almeno 40 ml al giorno.

Se un misurino corrisponde a 20 ml, in genere, è bene distribuirlo in 2 sorsi durante la giornata, per un effetto completo di disintossicazione. Inoltre, un trattamento con Aloe Vera è in grado anche di migliorare la digestione e rafforzare le difese immunitarie, così come la protezione dell’intestino da infiammazioni e irritazioni.

L’Aloe Barbadiensis e le sue proprietà

Il succo puro di aloe vera proveniente dalle Isole Canarie appartiene a questa tipologia di Aloe. Una pianta che, fortificata dal clima e dalla terra delle Canarie, rende le tante proprietà tramite il succo puro, estratto dall’interno delle foglie – per la preparazione di 1 litro di succo sono utilizzate almeno 2 kg di foglie d’ Aloe Vera.

Questo succo viene lavorato con un processo a freddo, che conserva inalterate le proprietà dell’Aloe, rimanendo puro al 99%. Di regola vengono eseguite coltivazioni biologiche di Aloe Barbadiensis, per rendere il prodotto ancora più efficace e naturale, ricco di polisaccaridi mucillaginosi. Questi rappresentano un supporto l’organismo, agendo come regolatori delle funzioni corporee e tonificanti dei tessuti.

Si tratta di carboidrati costituiti da molecole di monosaccaridi (mannosio e glucosio), unite da legami glicosidici, che li rendono complesse catene di molecole che sono in grado di inibire la risposta alle infiammazioni del sistema immunitario, riducendo così i sintomi dolorosi di patologie dell’intestino e autoimmuni.

Il trattamento con l’Aloe

Grazie al suo potere disintossicante e depurativo, il trattamento con succo puro di aloe potrebbe fornire un senso di spossatezza i primi giorni, dato che per eliminarle, rimette in circolo le tossine dell’organismo al fine di espellerle naturalmente.

Si consiglia di iniziare il trattamento in modo graduale, partendo da un primo giorno con 20 ml (10 la mattina e 10 la sera), continuando con un aumento graduale fino a 40 ml il terzo giorno, e mantenendo fino ad una settimana. Dopo di che, si può pensare di aumentare la dose fino a 100 ml al giorno, ma molto dipende dalla tolleranza del corpo a questo succo.

Per avere degli effetti benefici è necessario continuare almeno fino ad un mese, per poi capire se continuare il trattamento per almeno 3 mesi.

Il succo di aloe non va somministrato ai bambini al di sotto i 12 anni e alle donne in gravidanza, e va conservato in locali asciutti, lontano da luce e calore – in molti lo conservano in frigorifero, per non oltre un mese.

Scopri il nostro SUCCO PURO DI ALOE VERA

Comments